Crema spalmabile con la Coratina. Certo che si può!

Mi sono imbattuta più volte in ricette di dolci in cui, tra gli ingredienti, leggo “olio extravergine di oliva leggero” o “olio extravergine di oliva ligure”. Mi sono quindi chiesta: per una pugliese come me, che in casa ha dell’olio di Coratina (tutt’altro che “leggero”), queste ricette sono proibite??
Certo, oggigiorno, la tecnologia ci permette di prendere il nostro smartphone e acquistare online dell’olio da qualsiasi parte d’Italia, ma quale dovrebbe essere il costo finale del nostro dolce?? E ancora, quali dovrebbero essere i tempi di attesa per poter realizzare la nostra tanto sognata ricetta?

Quest’oggi quindi mi sono rimboccata le maniche e ho deciso di “sacrificare” le nostre nocciole raccolte quest’estate, e di unirle all’olio extravergine di oliva, Monocultivar Coratina. I graziosi noccioli che si nascondono, qua e là, tra i nostri alberi di Coratina, riusciranno ad amalgamarsi ben bene anche nella mia cucina?
Proviamoci. O la va, o la spacca!

Ho, da un pò di tempo, un pallino nella testa! Devo assolutamente realizzare la crema spalmabile al cioccolato e olio evo.

Ingredienti
– 250g di cioccolato fondente al 50%
– 250g di pasta di nocciola
– 120g di olio evo Petrizzelli
– 50g di cacao amaro in polvere
buccia grattata di un’arancia

Procedimento
1. Ridurre le nocciole in polvere finissima.
2. Sminuzzare il cioccolato in pezzettini piccoli. Scioglierlo a bagnomaria in una ciotolina, mescolando con una spatola.
3. Una volta sciolto il cioccolato, amalgamare tutti gli ingredienti (setacciando il cacao amaro per evitare grumi) con una frusta elettrica.
4. Mescolare la crema con una frusta a mano, finché non ha raggiunto più o meno la temperatura ambiente.

Posso solo dirvi che le nocciole, se potessero parlare, mi direbbero che sono state felicissime di fare questo sacrificio, e sinceramente…lo faccio molto volentieri anch’io!
Una fetta di pane caldo con questa crema al cioccolato è eccezionale. Provatela anche voi, poi mi direte!

Precedente L'olio fa Ricerca...con lui non si scherza!