Un dolce semplice e gustoso con il tuo olio EVO

Molto spesso mi capita di cercare sul mio motore di ricerca un dolce che si prepari utilizzando, esclusivamente, olio extravergine di oliva evitando, quindi, di acquistare burro, margarina o olio di semi. Quando sono a casa e cucino per le mie bambine, sono sempre alla ricerca di ricette semplici, gustose e genuine!

Ciambellone e olio EVO Azienda Agricola Petrizzelli

Ho pensato di condividere con tutti voi questa ricetta di un dolce tradizionale, molto semplice da preparare, che può essere una prelibatezza per accompagnare le colazioni, o i momenti di pausa, di grandi e piccini! Con una manciata di gocce di cioccolato e una spolverata finale di zucchero a velo, potrete rendere il vostro ciambellone una vera soffice delizia…ma, attenzione! Gli ingredienti da utilizzare son pochi ma meglio se di qualità!

CIAMBELLONE CON GOCCE DI CIOCCOLATO
Ingredienti
– 250g di farina
– 250g di zucchero
– 130ml di acqua
– 130ml di olio extravergine di oliva
– 3 uova
– 1 bustina di lievito per dolci

Ciambellone con gocce di cioccolato

Preparazione
In una ciotola sbattere le uova (meglio se appena acquistate da un’azienda agricola avicola più vicina a te) con le fruste elettriche. Proseguite versando a filo acqua e olio extravergine, e mescolando ancora con le fruste. A questo punto versare prima lo zucchero e, successivamente con fruste sempre in movimento, la farina con il lievito. Mescolate ancora fin quando il composto sarà ben amalgamato.
L’impasto è pronto. A questo punto imburrate e infarinate uno stampo da ciambella e versate il composto. Ora potrete versare le vostre gocce di cioccolato (meglio se infarinate in modo tale da non ritrovarle, a cottura ultimata, sul fondo del ciambellone!).
Cuocete il ciambellone in forno preriscaldato, ventilato, a 180°C per 20-30 minuti, assicurandovi della perfetta cottura facendo la prova dello stecchino.

Ciambellone con olio EVO

Beh, allora?? Com’è venuto il vostro ciambellone? Sicuramente, per una volta sarà la nonna a farvi i complimenti per aver preparato un dolce così buono, che non passa mai di moda!

Precedente Polpo e olio EVO. Soli quattro passi in cucina! Successivo L'olio fa Ricerca...con lui non si scherza!