Marmellata di limoni Bio

Sole, calore, freschezza, estate… a cos’altro vi fa pensare il colore e l’intenso profumo dei limoni?

Sicuramente al buon umore!

Che ne dite, cerchiamo di essere solari e raggianti tutto l’anno?

Il come è molto semplice: preparando e gustando la nostra marmellata di limoni!

L’aspro del limone e il dolce dello zucchero creano un connubio perfetto, per tutti gli amanti dell’agrodolce. E allora, acquistate dei limoni (freschi e non trattati) e seguite passo passo la nostra ricetta.

INGREDIENTI

  • 1kg di limoni BIO freschi dell’Az. Agr. Petrizzelli
  • 400g di zucchero

PROCEDIMENTO

  • Tagliare i limoni a spicchi, prestando attenzione ad eliminare i noccioli e il filamento centrale.

  • Porre gli spicchi di limone in un contenitore e coprirli d’acqua. Lasciarli in acqua per 5 giorni e, ogni giorno, cambiare l’acqua (1 volta al giorno).
  • Trascorsi 5 giorni, scolarli, metterli in un pentolino, coprirli d’acqua e cominciare la cottura a fuoco medio. Quando l’acqua si sarà consumata, aggiungere lo zucchero e mescolare sempre fino a raggiungere una densità cremosa.

  • Prendere un frullatore e sminuzzare i limoni cucinati. Sarà vostro gusto preparare una marmellata vellutata o una marmellata con pezzetti di limone.
  • Riempire i vasetti precedentemente sterilizzati e ancora caldi, chiuderli bene e capovolgerli, in modo tale da eliminare il vuoto. Tenerli capovolti per una notte.

Appena svegli, la vostra marmellata di limoni sarà già pronta per essere gustata su una semplice fetta di buon pane, o potrete utilizzarla per preparare nel vostro tempo libero una squisita crostata.

Precedente Torta alle arance bio, olio evo e cioccolato fondente